GIMP

2.10.32
Aug 6, 2022 - GIMP (Open Source)
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00)
Loading...

GIMP è una piattaforma open source e multipiattaforma per modificare immagini come Photoshop o Coral Draw. È possibile utilizzare il programma per entrambi gli scopi; ritocca le immagini o creane di nuove utilizzando diversi strumenti come pennello, matita, clone pad, aerografo e così via. L’app offre le stesse funzionalità disponibili in qualsiasi strumento di modifica delle immagini. Supporta più formati e plugin. Funziona con immagini RAW e gestisce perfettamente livelli e maschere di livello. È meglio guardare alcuni tutorial per iniziare a utilizzare l’app che può rafforzare la tua presa.

Cos’è un GIMP?

L’installazione dell’app è semplice, puoi estrarla sulla tua chiavetta USB o usare torrent per l’installazione in caso di connessione internet scadente. Hai la possibilità di interrompere l’utilizzo di qualsiasi componente opzionale; Motore Windows per GTK+, simbolo di debug, supporto PostScript, traduzione, pennelli MyPaint, scripting Python, supporto a 32 bit e così via. La schermata principale include due parti principali; la finestra dell’immagine per caricare il contenuto per la modifica e la casella degli strumenti per utilizzare le funzionalità per manipolare il contenuto. Apri il tema del widget per modificare i colori, la spaziatura, le dimensioni delle icone e la personalizzazione della casella degli strumenti. Basta premere la scheda e ottenere una modalità a schermo intero per la modifica e l’anteprima del tuo capolavoro.

gimp-free-photoshop

Miglioramento per le immagini

Usa lo strumento per recuperare le imperfezioni nelle tue foto digitali. Selezionare la modalità correttiva dagli strumenti di trasformazione per correggere la distorsione prospettica dovuta all’inclinazione dell’obiettivo. Usa diversi filtri attraenti per rimuovere la distorsione del barilotto e la vignettatura dell’obiettivo.

Tecnologia di ritocco

Una suite perfetta di tecnologie di ritocco avanzate consente di eliminare i dettagli non necessari. Usa un nuovo strumento di guarigione per ritoccare i dettagli minori e lo strumento clone prospettiva per clonare facilmente gli oggetti. Inoltre, il supporto per i dispositivi di input rende l’app unica. È facile associare oggetti di uso comune come ruotare una rotellina USB o spostare un cursore di un controller MIDI, cambiare dimensione, angolo o opacità di un pennello durante la pittura e associare i tuoi script preferiti ai pulsanti.

gimp-photo-editor

Supporta più formati di file

L’app è in grado di eseguire tutti i formati di file più diffusi come KPEG, GIF, PNG, TIFF, BMP, MHG, PSD, PS, PDF, TGA, SVG, XPM e così via. È possibile migliorare le capacità di formattazione utilizzando un plug-in poiché nel registro dei plug-in sono supportati più formati rari e univoci. È anche possibile con l’app caricare e salvare file in remoto utilizzando i protocolli FTP, HTTP o anche SMB e SFTP/SSH.

Come installare i plugin GIMP

Per scaricare i plug-in di GIMP è necessario seguire alcuni passaggi manuali;

  • Scarica il plug-in sul tuo PC.
  • Salva il file in qualsiasi cartella dall’archivio ZIP.
  • Apri l’app, tocca l’opzione “Modifica”, “Preferenze” e premi il pulsante più.
  • Tocca il pulsante della cartella dopo aver selezionato i plug-in.
  • Apri la cartella in cui hai salvato il file scaricato.
  • Seleziona la cartella e fai clic sul pulsante “OK”.
gimp-download

Come ridimensionare un’immagine in GIMP

  • Fai clic su “Ridimensiona immagine” dal pulsante “Immagine”.
  • Mantieni le proporzioni premendo il pulsante di blocco.
  • Imposta la larghezza e l’altezza come desideri.
  • Tocca l’opzione “Scala”.

Come ritagliare un’immagine in GIMP

  • Fai clic sull’opzione “Livello” e scorri verso il basso fino a “Trasparenza” dove devi aggiungere i canali alfa.
  • Aprire Toolbox, fare clic su Strumenti di selezione e premere U.
  • Premi a lungo Maiusc e premi le parti extra delle immagini per il taglio.
  • Premi a lungo Ctrl e ingrandisci usando la rotellina del mouse per dare un’occhiata da vicino.
  • Apri una nuova tela e copia/incolla l’immagine ritagliata.
  • Puoi utilizzare l’opzione “Selezione fuzzy” per rimuovere le parti indesiderate.
  • In caso di errore, premi Ctrl+Z per annullare ciò che stai modificando.

Come creare uno sfondo trasparente in GIMP

Puoi creare uno sfondo trasparente seguendo i passaggi indicati;

  • Fai clic sull’opzione “Livello” e scorri verso il basso fino a “Trasparenza” dove devi aggiungere i canali alfa.
  • Aprire Toolbox, fare clic su Strumenti di selezione e premere U.
  • Premi a lungo Maiusc e rimuovi l’intero sfondo premendo l’opzione “Elimina”.
  • Seleziona il colore per lo sfondo e fai clic sul pulsante “OK”.
  • Smussa i bordi irregolari facendo clic su Seleziona> Aumenta e imposta 2 o 3.
  • Fare clic su Filtri>Sfocatura>Sfocatura gaussiana.
  • Lo sfondo trasparente con un bordo liscio verrà impostato sullo schermo.
gimp-madk

Sicuro e protetto

L’app è open source e potresti pensare che può essere rischioso poiché chiunque può inserire il suo codice incluso il malware. Ma non è possibile poiché il team di sviluppo presta molta attenzione alla sicurezza dell’app. deve superare alcuni test di sicurezza prima di caricarlo e lo troverai sull’FTP del team con il proprio mirror di distribuzione.

Parole finali

GIMP è un’eccezionale utility open source che offre più font. Puoi dire che è un’alternativa a molte app di fotoritocco a pagamento come Adobe Photoshop. È leggero e accompagnato da documentazione utente per toglierti da ogni confusione.

Nome dell'applicazioneGIMP
SviluppatoreGIMP
Ultima versione2.10.32
AggiornareAug 6, 2022
Misurare(252.99 MB)
LicenzaOpen Source
RequisitiWindows (7/10/11)